User Pic

SERVIZI DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

Operatore punto vendita grande distribuzione organizzata

  • Posti disponibili

    20

  • Tipologia del corso

    Aula

  • Obiettivi e finalità

    Per la progettazione si sono analizzati i dati rilevati da Eurostat per il settore commerciale nei principali Paesi europei. Le rilevazioni evidenziano che la media italiana, in particolare quella della di Milano, si colloca in percentuale tra le più elevate del settore del commercio, sia per il numero delle imprese, sia per il numero degli addetti. Da tempo la nostra realtà opera nella Regione Lombardia nell’area di servizi di distribuzione commerciale formando i diversi profili professionali, dagli operatori della vendita ai cassieri . Partendo dalla nostra esperienza si sono identificate le competenze richieste al moderno Operatore punto vendita GDO identificando cosi gli obiettivi da raggiungere nel percorso proposto. Sostanzialmente la figura professionale deve evolvere a consulente in grado di intercettare i bisogni del cliente“cucendo” su di lui promozioni/iniziative in grado di rispondere ad aspettative sempre crescenti. L’obiettivo è formare un Operatore del punto vendita GDO con competenze specifiche nella tecniche di vendita assistita e attiva che sappia assistere il cliente nella fasi di vendita/postvendita ponendo però particolare attenzione nell’utilizzo di strumenti digitali volti a creare nuovi stimoli al cliente finale. Al termine i partecipanti saranno in grado di gestire sistemi di e-commerce, couponing e di sviluppare relazione con il cliente in un'ottica di servizio one-to-one. Saranno in grado di realizzare gli adempimenti amministrativi basilari, (pagamenti e nuove forme di pagamento: wallet), sapranno organizzare ambienti e spazi espositivi nella predisposizione di iniziative promozionali (con metodi tradizionali e applicando tecniche di storytelling soprattutto a prodotti ecosostenibili) La figura professionale trova impiego all’interno di PMI di distribuzione, catene di ipermercati o esercizi commerciali. La finalità generale del progetto è in linea con quanto previsto dall’ AVVISO PUBBLICO PER L’ACCESSO AL CATALOGO FORMATIVO FORM&GO

  • Requisiti ammissione

    Requisiti formali di ingresso: soggetti di cui all’art. 12 (punto D) del CCNL per il settore delle Agenzie di Somministrazione di lavoro aventi i requisiti specifici dettagliati al paragrafo 5 dell’Avviso Pubblico per l’accesso al Catalogo Formativo del Fondo Formatemp ovvero lavoratori in missione con contratto di somministrazione a tempo determinato o indeterminato o lavoratori in attesa di missione. A questa seconda categoria Formatemp riconoscerà un indennità di frequenza oraria per il numero di ore effettivamente frequentate. Requisiti sostanziali di ingresso: il corso è aperto a coloro che intendano reinserirsi nel mercato del lavoro, preferibilmente con attitudini a mansioni di tipo organizzativo e commerciale ed effettivamente interessate al settore GDO di riferimento. Nello specifico relativamente ai requisiti sostanziali di ingresso il percorso si rivolge a soggetti che abbiano le seguenti conoscenze e capacità generali : Conoscenza delle basi di informatica e capacità di utilizzo del personal computer relativamente ai programmi software principali. I cittadini stranieri devono inoltre dimostrare una buona conoscenza della lingua italiana. I requisiti in ingresso si valuteranno attraverso un colloquio conoscitivo–orientativo dove saranno valutate anche e soprattutto attitudini del candidato rispetto al profilo professionale in oggetto; motivazione effettiva rispetto alla partecipazione, ai suoi contenuti, alle modalità di svolgimento, nonché propensione al profilo professionale in uscita

  • Ente

    Enforma Srl Impresa Sociale Ente

  • Tipo attestazione

    Attestato di frequenza

  • Moduli del corso

    • La preparazione della merce

    • Layout del punto di vendita e gli innovativi metodi di allestimento

    • Supply chain e riordino della merce con utilizzo strumenti digitali

    • Le efficaci tecniche di vendita per il consumer della GDO

    • L'assistenza clienti: dal reclamo alla fidelizzazione del cliente

    • Le barriere di cassa: dalle tradizionali a quelle automatiche e gli altri strumenti di pagamento